stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Occhieppo Inferiore
Stai navigando in : Le News
Inaugurata Scuola dell'Infanzia pubblica

Nel pomeriggio di ieri, sabato 10 settembre, ad Occhieppo Inferiore, è stata inaugurata la nuova Scuola pubblica dell’Infanzia, costruita a tempo di record per l'inizio del nuovo anno scolastico 2016-2017.

Una struttura fortemente voluta dal sindaco, Monica Mosca, e dalla sua Giunta, "pur non essendo inserita nel programma elettorale", ha tenuto a precisare il primo cittadino, e finanziata con le sole disponibilità economiche del bilancio comunale, senza accendere mutui bancari, rispettando tutti gli equilibri finanziari dell'Ente.

"L'insorgere di gravi difficoltà della scuola dell'infanzia paritaria, - ha continuato il sindaco - che per oltre 100 anni ha dato un grande servizio a questo paese, ha fatto sì che si rendesse necessaria una nostra reazione e un intervento per salvaguardare un servizio così necessario. La nostra risposta è stata quella di creare una scuola statale, il nostro avversario principale era il tempo ma eravamo fiduciosi di farcela. Oggi siamo qui con la nuova scuola, nata da un progetto partito formalmente solo nove mesi fa. Ci sono già 35 iscritti che sono la conferma della rilevanza di questo progetto".

Molte le autorità civili presenti: dalla senatrice Favero all'onorevole Simonetti (ex allievo della scuola del paese) e tanti sindaci del territorio, ma soprattutto tanta gente, intere famiglie, nonostante il caldo. E, come in ogni "battesimo" che si rispetti, non poteva mancare la benedizione del parroco, don Fabrizio Mobello: "Se oggi siamo qui è perché c'è stato del lavoro dietro. Occorreva fare delle scelte coraggiose e quelle scelte sono state fatte, occorreva dare una svolta, e la svolta è stata data, ed eccoci qui. Dopo tante giornate nuvolose, non per la mancanza di sole, oggi è una bellissima giornata di sole per tutti, anche per il parroco di Occhieppo Inferiore. Con gioia voglio dare il benvenuto ai bimbi e ai genitori che hanno deciso di iscrivere i loro figli in questa scuola, che è garanzia di futuro in continuità con il passato".

"Dopo un periodo difficile, - ha dichiarato la senatrice Nicoletta Favero - oggi c’è una nuova sezione di scuola pubblica, con insegnanti pagati dallo Stato e per me che arrivo dal mondo della scuola e sono un'insegnante questo è un momento molto importante. Abbiamo bisogno di un territorio coeso per essere vincenti, altrimenti non riusciremo a tenere il passo rispetto al resto del mondo. E la scuola pubblica è punto di partenza".

   Le news
Comune di Occhieppo Inferiore - Piazza Don G. Scaglia, 1 - 13897 Occhieppo Inferiore (BI)
  Tel: 015.591791   Fax: 015.2592889
  Codice Fiscale: 00351490024   Partita IVA: 00351490024
  P.E.C.: occhieppoinferiore@pec.ptbiellese.it   Email: info@occhieppoinf.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento